Dieci anni senza Clay Regazzoni

Dieci anni senza Clay Regazzoni

Schietto e sincero, disponibile, ma anche pronto a fare polemica all’occasione. Basetta folta e baffo malandrino, a cornice di un sorriso che raramente mancava sulla sua bocca. Sono queste le immagini di Clay Regazzoni che ci portiamo dentro. Nitide, ancora oggi, nonostante siano già passati dieci anni da quella giornata in cui – mentre guidava, in autostrada – un malore ha fermato per sempre la sua lunga corsa.

quattroruote

Nessun commento

Nessuno ha ancora commentato!

Sii il primo a commentare questo post!

Dì la tua!